top of page

Seconda edizione Premio di Poesia "Italiani per il Futuro"

PREMIO POESIA NEW YORK: “ITALIANI PER IL FUTURO”

L’Istituto Italiano di Cultura di New York, insieme al John D. Calandra Italian American Institute del CUNY e al Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, annuncia un premio di poesia multilingue e multi-generazionale per residenti e cittadini degli Stati Uniti.

I testi potranno essere scritti sia in italiano sia in una delle lingue vernacolari (o dialetti) condivise da comunità presenti nella Penisola.

In questo secondo caso i testi dovranno essere accompagnati da traduzione in italiano.

Il tema è libero.

I testi non devono complessivamente superare i 60 versi.

I testi devono essere opera soltanto dell’autore/autrice che li presenta, devono essere inediti e non aver partecipato ad altri premi.

Saranno sottoposti alla giuria in forma anonima.

Tutte le proposte devono essere presentate in MSWord, Times New Roman corpo 12 su carta formato lettera USA, in busta chiusa senza alcun segno o informazione di riconoscimento, e va indicata in alto a destra la categoria in cui la poesia concorre.

Anche le pagine delle singole poesie non devono includere il nome dell'autore. L’unico dato presente – in prima pagina - dovrà essere la categoria di età.

Le categorie di età sono le seguenti:

Categoria 1: fino a 12 anni

Categoria 2: dai 13 ai 19 anni

Categoria 3: dai 20 ai 35 anni

Categoria 4: dai 36 anni

Categoria 5: lingue vernacolari

Le poesie devono essere inviate entro il 31 gennaio 2024 a: Premio Poesia New York / New York Poetry Prize Istituto Italiano di Cultura 686 Park Avenue New York, NY 10065.

Ogni autore può presentare una sola busta.

Più buste inoltrate da un solo autore (anche con pseudonimo) portano alla squalifica.

Una lettera sigillata di accompagnamento con il nome, l’indirizzo e l’e-mail e una fotocopia del documento d’identità dell’autore/autrice dovrà essere inserita in un’anonima busta sigillata acclusa all’interno della busta contenente il testo. In questo modo la giuria leggerà i testi in concorso senza conoscerne gli autori.

Solo al termine dei suoi lavori la giuria aprirà le buste sigillate e accoppierà i testi vincitori ai loro autori.

L’alterazione dei dati personali (e dunque la falsificazione dell’età) comporta la squalifica presente e futura.

Ogni categoria di età sarà premiata con un primo/secondo/terzo premio (ciascuno con possibilità di ex aequo), e eventuali menzioni onorevoli.

I primi premi riceveranno un’opera d’arte firmata di Alessandro Melis, i secondi/terzi premi e le mezioni onorevoli riceveranno un certificato.

Oltre ai premi ordinari, sono previsti due premi speciali della giuria: il Premio di Poesia Joseph Tusiani per componimenti particolarmente originali nell’uso della lingua il Premio di Poesia Robert Viscusi per componimenti ispirati dal tema dell’emigrazione e della mobilità I testi premiati (anche con eventuali menzioni onorevoli) saranno pubblicati a cura del John D. Calandra Italian American Institute e presentati formalmente, con lettura da parte degli autori, nel corso della cerimonia di premiazione, presso lIstituto Italiano di Cultura di New York.

Non ci sono quote d’iscrizione.

Per ulteriori informazioni scrivere al seguente indirizzo e-mail: iicnewyork@esteri.it.

Il Premio ha ricevuto il patrocinio ufficiale di: Ambasciata d’Italia negli Stati Uniti Istituto Italiano di Cultura di New York Consiglio Generale degli Italiani all’Estero – CGIE Istituto John D. Calandra per gli Studi Italoamericani I COMITES del Nord America: Boston, Chicago, Houston, Los Angeles, Miami, New York, San Francisco e Washington, D.C.


7 views0 comments

Comments


bottom of page